2/11/2021

VACCINI: ISTRUZIONI PER L’USO

Il DL 73 del 7 giugno 2017 prevede, attualmente 12 vaccinazioni obbligatorie in base all’anno di nascita del bambino.

SONO OBBLIGATORIE:
– per i bambini nati dal 2001 al 2011: le vaccinazioni contro difterite, tetano, pertosse, polio, epatite B, Haemophilus influenzae b, morbillo, paraotite e rosolia.

– per i bambini nati dal 2012 al 2016: le vaccinazioni contro difterite, tetano, pertosse, polio, epatite B, Haemophilus influenzae b, morbillo, paraotite, rosolia e meningococco C.

– per i bambini nati a partire dal 2017: le vaccinazioni contro difterite, tetano, pertosse, polio, epatite B, Haemophilus influenzae b, morbillo, paraotite, rosolia, varicella, meningococco B e meningococco C.

Probabilmente in corso di conversione in legge, alcune indicazioni del DL verranno modificate e il numero delle vaccinazioni obbligatorie diminuirà da 12 a 10 (in tal caso cessera’ l’obbligo delle vaccinazioni contro meningococco B e C)

Le Aziende Sanitarie Locali stanno avvisando le famiglie piemontesi i cui figli non sono ancora in regola con gli obblighi vaccinali e invieranno entro il 31 agosto , una lettera contenente la prenotazione delle sedute, la data e l’ora della convocazione.

La lettera delle Asl, che sarà spedita in duplice copia, servirà una copia per la famiglia una copia sara’ da presentare a scuola entro il 10 settembre: firmandola, si esprimerà la volontà di aderire alla convocazione dell’Asl.

La priorità delle lettere alle famiglie sarà per i bambini che frequentano nidi e materne, cioe’ le classi di età dove le mancate vaccinazioni possono comportare rischi più elevati.

Per le famiglie che entro il 31 agosto non avranno ricevuto nessuna comunicazione da parte dell’Asl sarà sufficiente compilare un’autocertificazione, sempre da consegnare a scuola entro il 10 settembre, in cui si dichiara che il proprio figlio e’ in regola con il programma vigente di vaccinazione.

La Regione Piemonte ha attivato un numero verde 800.333.444 e sul sito internet www.regione.piemonte/sanita.

Pin It on Pinterest